0086-571-88220971 shen@china-reducers.com
0 Articoli

Un pignone è un dispositivo meccanico utilizzato per ruotare le ruote di un veicolo. Di solito è fatto di metallo o plastica rinforzata. Questo dispositivo è simile a una catena di bicicletta, con i suoi denti a forma di ruota. Tuttavia, un pignone interagisce solo con un tipo specifico di catena. Nelle biciclette, ad esempio, un pignone e una catena lavorano insieme per muovere la ruota posteriore e il manubrio.

Il pignone ANSI è un'unità che si riferisce a un pignone a filo singolo, doppio o triplo. Queste unità sono comunemente denominate altezze e sono espresse in misure metriche. Quando scegli un pignone, puoi anche guardare il passo o la distanza tra i centri dei rulli. Le dimensioni della catena più comuni sono rispettivamente 3/8″ o 1/2″.

La trasmissione a catena può generare un profilo di vibrazione simile a un ingranaggio. In generale, i pignoni dovrebbero avere un abbassamento di circa un quarto di pollice sul lato guida e un leggero abbassamento sul lato lento. La catena deve essere lubrificata prima dell'avvio e deve essere ispezionata periodicamente per rilevare segni di usura o basso livello dell'olio. Inoltre, la trasmissione a catena deve essere installata seguendo le linee guida di sicurezza dell'impianto.

La catena a rulli è un esempio popolare di trasmissione a catena. La catena è composta da piastre laterali, perni, boccole, rulli e ruote dentate. Questi collegamenti si ingranano con catene di trasmissione per trasmettere potenza. Le catene di trasmissione sono realizzate in plastica o acciaio e sono in grado di coprire una distanza maggiore di un pignone. Ci sono molti usi per una catena a rulli.

Il passo di un pignone è una misura che determina il rapporto di trasmissione tra la catena condotta e quella di trasmissione. Un passo di 50 denti produrrà una riduzione di velocità di 2:1 e un passo di 59.9 produrrà un rapporto di 2:1. Di conseguenza, la scelta della catena corretta per un pignone sarà fondamentale per l'efficienza di una bicicletta. Quindi, cosa rende un pignone adatto?

In generale, ci sono tre tipi base di pignoni: tipo A, tipo B e tipo C. Il primo utilizza una piastra piana senza mozzo e richiede una lavorazione aggiuntiva prima dell'installazione. Quest'ultimo è ideale per i cicli perché permette di sostituire il pignone senza dover rimuovere l'intera attrezzatura. Le configurazioni dell'hub in stile B e C sono comuni tra i produttori statunitensi. Oltre al foro, le altre dimensioni includono la lunghezza e il numero di denti.

Una catena con un'usura del 3% o inferiore è un buon candidato per la sostituzione. La catena deve essere sostituita una volta che supera il 3% di allungamento su una trasmissione regolabile e l'1% per una trasmissione a centro fisso. Se l'usura è più grave, è necessario sostituire immediatamente la catena. I denti del pignone dovrebbero essere visibili e la catena può essere sollevata di mezzo pollice per rivelare un'usura eccessiva. Se i denti del pignone non sono affilati, è necessario sostituire la catena.

La modifica del pignone può avere un effetto drammatico sull'accelerazione e sulla velocità massima della bici. Il rapporto di trasmissione finale, infatti, è facilmente determinabile dividendo i denti del pignone per i denti del pignone di contralbero. Una ruota dentata del contralbero più piccola comporterà una maggiore accelerazione e velocità massima. Ciò si tradurrà in un rapporto di trasmissione più elevato.

riduttori, riduttori a vite senza fine, riduttori a vite senza fine, riduttori epicicloidali, riduttori di velocità, variatori, ingranaggi elicoidali, ingranaggi conici sprial, riduttori agricoli, ingranaggi per trattori, ingranaggi per camion, riduttori a vite senza fine